Tarantine Ancient Archaeology and Architecture: Restoration and Sustainability

From the morphological study of an architectural heritage to a sustainable proposal with innovative methods for its restoration and enhancement

PNRR M4C2: PRIN 2022


Acronimo: EByRome

Descrizione

Il progetto intende valorizzare i monumenti dell’antica Taras, occultati dalla moderna Taranto, di uno specifico tipo di architettura funeraria, i Semata a Naiskos, che ad oggi costituisce la classe più rappresentativa della produzione architettonica locale. TARAS, elaborato dal Politecnico di Bari, insieme al CNR ISPC di Lecce e alla Soprintendenza Nazionale di Taranto, si svilupperà partendo dalla studio delle caratteristiche composizionali e fisiche dei materiali lapidei, passando attraverso percorsi di conoscenza storico-architettonica multilivello e la messa a punto di metodologie di intervento di restauro sostenibili finalizzate alla conservazione e valorizzazione di questa peculiare categoria di Beni Culturali.

Tra gli obiettivi di progetto sono previsti lo sviluppo di una App interattiva strutturata su diversi livelli di informazione, la realizzazione di copie fisiche e percorsi tattili per la fruizione di categorie ABD e la messa punto di una metodologia di restauro sostenibile  mediante l’impiego dei cosiddetti ‘smart materials‘, leghe metalliche non ferrose a memoria di forma (SMA), con l’obiettivo finale di realizzare un dispositivo di rimontaggio totalmente reversibile e compatibile con i monumenti tarantini.

Informazioni

  • Finanziato da: Unione Europea NextGenerationEU e Ministero dell’Università e della Ricerca
  • Call: PNRR: Missione 4 – Componente 2 “Dalla ricerca all’impresa” – Investimento 1.1 – Progetti di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN)
  • Data di inizio: 29 settembre 2023
  • Data di conclusione: 28 settembre 2025
  • Responsabile scientifico ISPC: Giovanni Quarta
  • Ente capofila: Politecnico di Bari
  • Altri Enti/Istituzioni/Organizzazioni coinvolte: Soprintendenza Nazionale di Taranto
  • Finanziamento: € 224.306 (Unità ISPC € 71.978)

Per approfondimenti sulla tematica di ricerca visita i nostri Gruppi&Labs.

Heritage Materials ScienceNovel Approaches and Technologies for Heritage Conservation