Dottorato PASAP Med


Il CNR ISPC, come nodo italiano ERIHS.it dell’European Research Infrastructure for Heritage Science (ERIHS) promuove insieme all’Università degli Studi di Bari (UNIBA) e al Politecnico di Bari (POLIBA), il Dottorato di ricerca in Patrimoni archeologici, storici, architettonici e paesaggistici mediterranei: sistemi integrati di conoscenza, progettazione, tutela e valorizzazione (PASAP Med).

Un progetto di alta formazione e di ricerca scientifica nel campo del patrimonio culturale, coordinato da Giuliano Volpe che vede anche il coinvolgimento di docenti dell’Università del Salento (UNISALENTO), dell’Università di Foggia (UNIFG) e dell’Università della Basilicata (UNIBAS).

Il corso di dottorato, con sede a Taranto, ha l’obiettivo di formare esperti di elevato profilo scientifico, in grado di operare nella ricerca, tutela, valorizzazione, comunicazione e gestione del patrimonio culturale.

Alla tradizionale formazione in ambito archeologico e architettonico è affiancata una preparazione multi e interdisciplinare. I giovani ricercatori del corso di dottorato sono supportati dalle facilities dell’ISPC, l’hub del CNR per la ricerca, l’innovazione, la formazione ed il trasferimento tecnologico dell’area strategica Beni Culturali.

  • 36° ciclo di Dottorato, anno accademico 2020-2021
  • 37° ciclo di Dottorato, anno accademico 2021-2022

36° ciclo

37° ciclo