Dottorato PASAP Med


Il CNR ISPC, come nodo italiano ERIHS.it dell’European Research Infrastructure for Heritage Science (ERIHS) promuove insieme all’Università degli Studi di Bari (UNIBA) e al Politecnico di Bari (POLIBA), il Dottorato di ricerca in Patrimoni archeologici, storici, architettonici e paesaggistici mediterranei: sistemi integrati di conoscenza, progettazione, tutela e valorizzazione (PASAP Med).

Un progetto di alta formazione e di ricerca scientifica nel campo del patrimonio culturale, coordinato da Giuliano Volpe che vede anche il coinvolgimento di docenti dell’Università del Salento (UNISALENTO), dell’Università di Foggia (UNIFG) e dell’Università della Basilicata (UNIBAS).

Il corso di dottorato, con sede a Taranto, ha l’obiettivo di formare esperti di elevato profilo scientifico, in grado di operare nella ricerca, tutela, valorizzazione, comunicazione e gestione del patrimonio culturale.

Alla tradizionale formazione in ambito archeologico e architettonico è affiancata una preparazione multi e interdisciplinare. I giovani ricercatori del corso di dottorato sono supportati dalle facilities dell’ISPC, l’hub del CNR per la ricerca, l’innovazione, la formazione ed il trasferimento tecnologico dell’area strategica Beni Culturali.

Per il 38° ciclo di Dottorato PASAP Med, il CNR ISPC come nodo italiano di ERIHS finanzierà una borsa di studio.
Se siete interessati a proporre un progetto di ricerca da svolgere a stretto contatto con i gruppi e i laboratori di ricerca del nostro Istituto potete consultare la pagina dei nostri Gruppi & Labs.
Per avere informazioni sulle attività di ricerca in corso potete scrivere all’indirizzo email: segreteria.ispc@ispc.cnr.it

36° ciclo

37° ciclo