Tecnologie multidisciplinari per lo studio e la conservazione dei monasteri post bizantini in Albania meridionale

Acronimo: I monasteri post bizantini in Albania meridionale

Descrizione

Il progetto di ricerca riguarda lo studio e la valorizzazione di tre complessi architettonici e di archeologia medievale situati nel sud dell’Albania, nella provincia di Gjirokastra. Il progetto intende raccogliere la sfida di costituire un piano pilota per il recupero e la messa in valore di questi luoghi di culto, che con le loro composite architetture e i loro diversificati apparati decorativi testimoniano le vicende dei Cristiani d’Oriente. Un piano che vuole diffondere nuove metodologie scientifiche che aiutino a ricostituire la rete dei numerosi complessi monastici in quella regione del Mediterraneo che va dalla Grecia ai Balcani e incentivare processi di turismo culturale in Albania.

Informazioni

  • Finanziato da: Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
  • Call: 2019
  • Data di inizio: gg/mm/2019
  • Data di conclusione: gg/mm/2020
  • Responsabile scientifico ISPC: Elena Gigliarelli
  • Ente capofila: CNR
  • Altri Enti/Istituzioni/Organizzazioni coinvolte: MAECI e Institute of Cultural Monuments (ICM) del Ministero della Cultura Albanese