LABoratory for ARCHaEOlogy of ancient FISH-salting plants in the western Mediterranean: from Sicily to the Strait of Gibraltar

Acronimo: Archeofish

Descrizione

Archeofish si propone di ricostruire, in prospettiva storica, i complessi fenomeni socio-culturali ed economici connessi alla pesca e lavorazione del pesce in età romana e tardo antica, nell’ambito del Mediterraneo occidentale, attraverso indagini fortemente interdisciplinare condotte nei siti produttivi di Portopalo di Capo Passero e Vendicari in Sicilia e Baelo Claudia in Spagna.

Informazioni

  • Finanziato da: CNR – Laboratori Archeologici Congiunti
  • Call: Bando 2019-2020
  • Data di inizio: gg/mm/aaaa
  • Data di conclusione: gg/mm/aaaa
  • Responsabile scientifico ISPC: Antonino Mazzaglia
  • Ente straniero: Universidad de Càdiz, Facultad de Filosofia y Letras, Càdiz
  • Paese: Spagna e Italia (Sicilia)