Sviluppo e applicazione di strumentazione mobile e metodologie analitiche basate sullo uso di raggi X (XRF, MA-XRF imaging, XRF confocale, XRD, PIXE) per la caratterizzazione non invasiva di materiale archeologico e di interesse storico artistico. Studi composizionali e stratigrafici di policromia, leghe a base di rame, oro nativo, ossidiana in Archeologia e su dipinti nella storia dell’Arte.

Responsabile del laboratorio XRAYLab.

Privacy Preference Center