Metodi mineralogici, petrografici e fisico/meccanici per lo studio di materiali lapidei naturali ed artificiali con finalità archeometriche e conservative. Tecniche di microscopia ottica ed elettronica, tecniche a raggi X per lo studio di ceramiche, vetri, metalli, pigmenti e legni archeologici. Nuovi prodotti e tecniche per la diagnostica e il restauro di beni archeologici ed architettonici.

Membro del Consiglio d’Istituto CNR ISPC

Privacy Preference Center